Foto di Google maps per uso giudiziario e probatorio

E' assai diffuso l'utilizzo per fini giudiziari, da una parte o dall'altra, di immagini tratte dai principali portali come Google o Bing & co, il loro uso tuttavia non può apparire incerto e non sufficiente ai fini probatori e prescrizionali nei reati edilizi.