Riflessioni critiche sulla nuova Legge urbanistica toscana: Legittimazione e sanzioni

L'INNOVAZIONE. La nuova L.R. 65/2014 introduce due articoli, il 207 e 208 che dispongono le sanzioni per opere e interventi edilizi abusivi rispettivamente anteriori al 01 settembre 1967 e al 17 marzo 1985. Soprattutto il primo, il n° 207, somiglia vagamente all'Art. 48 della Legge regionale ligure n° 16/2008, che si riporta nelle note [2], precisando che quest'ultima era fondata su presupposti diversi quali l'esistenza dell'Abitabilità/Agibilità.