Il Consiglio Di Stato Ha Reso Il Parere Sullo Schema Di Riforma Delle Procedure Scia, Dia E Cila Nel DPR 380/01

Il Consiglio di Stato ha reso il parere sullo schema di Riforma delle procedure Scia, Dia e Cila nel DPR 380/01

Pubblicato il Parere della Commissione speciale del Consiglio di Stato del 4 agosto 2016, n. 1784/2016, reso sullo schema di decreto legislativo in materia di individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività (Scia), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124. 

rosignano marittimo

Carlo Pagliai
Ingegnere urbanista
Autore di “Ante ’67

Questa commissione ha espresso precise valutazioni relative alla bozza di Riforma delle procedure autorizzative edilizie di cui al DPR 380/01.

Il Consiglio di Stato è entrato in merito allo schema proposto dal Consiglio dei Ministri finalizzato a semplificare le procedure edilizie, che verranno ridotte da sette a cinque, con la cancellazione definitiva della DIA e CIL.

Adesso la palla ritorna al Governo, pienamente delegato a emanare un decreto apposito grazie alla legge delega n. 124/2015.

Comunicato ufficiale sul sito del CdS →

Versione integrale del parere ⇒



Articoli recenti