Abusivismo edilizio di necessità: facciamo il punto

La polemica ferragostana quest’anno ruota attorno all’abusivismo di necessità


Carlo Pagliai  Ingegnere e urbanista
Urban Planning, building and real estate consultant
Blogger, YouTuber and digital communicator

logo twitter     Linkedin    Facebook    


Il fenomeno degli abusi edilizi ormai ha assunto contorni assai notevoli.

Da una parte alcune Regioni cercano di trovare soluzioni alternative alle demolizione sistematica di interi quartieri abusivi, dall’altra lo Stato che cerca di ribadire il principio di legalità e rispetto delle regole.

Lo chiamano anche abusivismo di necessità, e a quanto pare attorno ad esso gira un discreto margine di consenso elettorale.

Il problema endemico italiano è tornato a far notizia soprattutto dopo l’affossamento da “fuoco amico” del Sindaco di Licata, Angelo Cambiano, sfiduciato dalla sua stessa maggioranza, semplicemente perchè faceva il suo dovere.

Approfondiamo la questione in questo video pubblicato sul canale YouTube:

 

Se ti è piaciuto l’articolo, ricevi i contenuti riservati iscrivendoti alla newsletter:

PER CONSULENZE   COMMENTA

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi iscriviti in newsletter?