La configurabilità dei reati in zona sismica prescinde dal livello della sua classificazione

Il territorio nazionale è puntualmente classificato in base a quattro tipologie di pericolosità sismica

reati in zona sismica

Carlo Pagliai  Ingegnere e urbanista
Autore del libro “Ante ’67
 Linkedin  Facebook    youtube

La configurabilità dei reati strutturali è rilevante per qualsiasi categoria sismica del territorio

In questo senso si è espressa la Cass. Pen. III n. 42061/2016, con cui ai fini penalistici non opera distinzione o gradualità in base alle cosiddette categorie delle zone sismiche ove sono stati compiuti i reati di tipo strutturale.

prosegui lettura in Area riservata

accedi o iscriviti gratis

Un anno di accesso gratuito ai contenuti speciali