La norma è emanata per definire principi e procedimenti funzionali alla stima del valore di mercato degli immobili

Lo scorso venerdì 11 dicembre 2015 la Commissione Tecnica Commercio dell’Ente Italiano Normazione ha pubblicato la norma UNI 11612:2015 sulla stima del valore di mercato degli immobili; assieme alla UNI 11558:2014 sul valutatore immobiliare, va a completare in maniera chiara i parametri e protocolli di un settore rilevante come quello immobiliare.

La norma volontaria si è conformata a principi nazionali e internazionali, standarizzati e oggettivi relativi alla valutazione degli immobili, rivolgendosi all’amplia platea di operatori del settore quali professionisti, istituti di credito, investitori e cittadini.

La definizione di Valore di Mercato è  già stata definita dal Regolamento (UE) n. 575/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 giugno 2013, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea N. L 176 del 27 giugno 2013:

Il Valore di Mercato è l’importo stimato al quale l’immobile verrebbe venduto alla data della valutazione in un’operazione svolta tra un venditore e un acquirente consenzienti alle normali condizioni di mercato dopo un’adeguata promozione commerciale, nell’ambito della quale le parti hanno agito con cognizioni di causa, con prudenza e senza alcuna costrizione.

  • La norma UNI 11612:2015 – Stima del valore di mercato degli immobili prevede:
  • L’adozione degli Standard Estimativi Internazionali, Europei, Nazionali oltre alle Linee Guida ABI;
  • L’applicazione dei procedimenti Market, Income e Cost Approach;
  • L’utilizzo di Comparabili veri e riscontrabili ovvero Prezzi e Caratteristiche di immobili simili;
  • L’incarico ai Valutatori Immobiliari di cui alla norma UNI 11558 con relativa certificazione delle competenze;
  • I contenuti delle lettere d’incarico;
  • Le fasi del processo valutativo;
  • Le indagini di mercato;
  • Le modalità di redazione del Rapporto di Valutazione;

Si tratta di un cambiamento che getta una concreta svolta per un settore che per il 2016 potrebbe rivelarsi un’anno particolarmente attivo.

CARLO PAGLIAI, Ingegnere urbanista, esperto in materia di conformità urbanistica negli atti notarili e commerciabilità degli immobili

CONTATTINEWSLETTERVIDEO

Articoli recenti

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *