Recepite le recenti modifiche normative edilizie e urbanistiche a livello nazionale con LR 23/2021

Ricevo e pubblico molto volentieri questo ottimo lavoro prodotto dagli uffici tecnici comunali del Comune di Gela, ringraziando in primis i colleghi Giacomo e Vincenzo per aver condiviso questo materiale con tutti.

In sintesi, sono le disposizioni in materia di edilizia ed urbanistica della legge regionale siciliana n. 16 del 10 agosto 2016 sono state modificate e integrate dalla dalla L.R. 23/2021 del 6 agosto 2021.
Queste norme hanno in parte recepito i cambiamenti avvenuto nel Testo Unico Edilizia DPR 380/01 nazionale col D.L. 76/2020.
Per i testi originali e ufficiali si rinvia al relativo bollettino regionale.

Questo recepimento è avvenuto assieme al coordinamento o aggiornamento di altre norme della regione siciliana in materia urbanistica ed edilizia.
Ci tengo a ricordare che la disciplina regionale siciliana ha operato un recepimento del DPR 380/01 in maniera mista statica e dinamica.

Per completezza di informazione, va confermato quanto deciso dalla Consulta su alcuni articoli dichiarati incostituzionali, ma che risultano tuttora riportati nella Legge 16/2016 aggiornata:
Art. 3 comma 2 lettera f) (adesso lettera d), Art.14 comma 1 e 3 ( conformità solo alla data di presentazione e silenzio assenso).
Inoltre ci sono le modifiche apportate dall’art. 49 della L.R.16/2017, oltre a mancare l’art.25 bis introdotto dalla L.R. 19/2021.

Per il commento delle novità, lo rinvio a prossimi aggiornamenti, intanto pubblico di seguito il materiale ricevuto con richiesta di meritevole condivisione, sperando sia utile a tutti i colleghi pubblici e privati dell’isola:

  1. Testo Unico Edilizia Sicilia LR n. 16/2016 coordinato con LR 23/2021
  2. DPR 380/01 versione vigente in Sicilia (coordinato con LR 23/2021)
  3. LR Sicilia n. 23/2021 del 06 agosto 2021



Articoli recenti